Progetti › Ingegneria costiera e Protezione dei litorali › › 1. Protezione e riabilitazione del litorale di Mamaia (Romania)

Protezione e riabilitazione della parte meridionale del litorale rumeno sul Mar Nero nell'area di Mamaia sud (Romania)

Il litorale di Mamaia, localizzato lungo la costa rumena del Mar Nero a nord della città di Costanza, è la più importante spiaggia turistica della Romania ed una delle più importanti dell’intero Mar Nero.

L’obiettivo dell’intervento è il miglioramento delle condizioni generali del litorale, ivi compresa la capacità di protezione delle strutture di stabilizzazione esistenti, per una estensione di 1.200 m in corrispondenza della parte di costa in cui il fenomeno erosivo risulta più accentuato, in seno alla cella litoranea definita dalle strutture portuali di Costanza a sud e dalle dighe del porto di Midia a nord.

Dinamica ha sviluppato il modello numerico completo di evoluzione della linea di riva, evidenziando in trend di erosione in atto e supportando così tutte le scelte progettuali.

L’intervento progettato comprende i seguenti lavori:

  • Ripascimento artificiale, finalizzato alla protezione della spiaggia ed alla sua riqualificazione;
  • Opere a gettata: riabilitazione di due scogliere frangiflutti parallele a riva, costruzione di una nuova strutture di connessione, realizzazione di un pennello stabilizzatore di chiusura, realizzazione di n. 6 pennelli in geotubi riempiti di sabbia.

Il progetto definitivo/esecutivo è stato approvato ad Agosto 2013 ed i lavori si sono conclusi nel 2015.

torna indietro

Cookie Policy - Privacy policy IT - Privacy policy UK - Website powered by D-Tekweb